RAI Vs Open Source

raiData la determinazione e insistenza da parte delle Rete Televisiva di Stato della Repubblica Italiana – RAI -, ad utilizzare sul web software proprietario e monopolistico, escludendo dalla visione dei canali televisivi pubblici, tutti i cittadini che per scelte personali, ha intrapreso la strada di utilizzare software open source. Propongo in questo post, una soluzione libera e gratuita per sitemi operativi GNU/Linux.
E’ uno script realizzato da Fabrizio Zellini. Da terminale con una connessione internet attiva è possibile visualizzare le dirette RAI con mplayer, senza la necessità di aprire un browser e posizionarsi sul sito Rai, evitando il problema della disponibilità per Linux del plugin di proprietà Microsoft Silvelight, necessario e indispensabile per visualizzare i canali RAI.

La procedura di installazione che segue è basata su Debian e derivate, aprite il terminale e digitate i comandi seguenti, uno alla volta:

sudo apt-get install mplayer xmlstarlet curl
wget -O rai http://fabrizio.zellini.org/magick/rai.txt
chmod +x rai

abbiamo terminato.
Per provare, sempre da terminale nella directory attuale, che dovrebbe essere la /home, date il comando:

./rai 1

per vedre Rai 1

./rai 2

per vedere Rai 2

./rai

per visualizzare l’elenco dei comandi per vedere gli altri canali.

Fonte: Fabrizio Zellini, 31 luglio 2013CClicenza

Annunci

3 thoughts on “RAI Vs Open Source

  1. Fino al : comandi al terminale tutto OK si capisce.Invece da :Nella directory attuale, che dovrebbe essere la /home, date il comando:Nella home i comandi descritti debbono essere dati a terminale?Ossia,terminato il caricamento di Sudo apt-get etc.etc. bisogna dare i comandi ./Rai??

    • dopo la frase: “abbiamo terminato”, quello che segue non c’entra con l’installazione. Sono esempi su come veder funzionare lo script appena installato.
      In pratica dopo aver eseguito le tre righe di comando, l’installazione è terminata.
      Sempre con il terminale aperto, digitare ./rai 1 per vedere Rai 1.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...